dolomiti di Brenta avancorpo della cima sella via Living in the paradise

Living in a paradise

VIA LIVING IN A PARADISE (avancorpo della cima Sella)
Aperta il 15-12-2015
Da Jacopo Pellizzari e Max Faletti
Salendo verso la bocca di Tuckett Passato il castelletto superiore dopo la vasca dell'acqua per il rifugio tuckettsi nota una parete che all'inizio è appoggiata a cenge e poi diventa gialla e strapiombante ed è solcata da una fessura nera e gialla che la taglia dall'alto a sin fino in basso a destra di li parte una logica colata gialla salita .
La via parte a dritto sotto una esile colata che sulla foto stà a Sinistra in basso, fessura nera 20m 4+ grigio bd grande sosta clessidra e golfaro, adestra di una rampa che sale verso sinistra S1. Di li raggirare a sinistra su rampa primo grado poi a destra su una cengia la quale porta alla colata 65m sino ad una cengia 3°+ wi la sosta su golfaro e spuntone S2. Attraversare cengia a destra 50m fino alla successiva colata (trasferimento facile su cengia larga)sosta su friend Salire la colata 60 m 4°+ wi sosta su clessidra e golfaro sotto protuberanza roccia a sinistra, finito il ghiaccio ripido S3;
Salire seguendo verso destra la colata di ghiaccio e raggirate un enorme blocco a destra appena raggirato vi accorgerete che all'estrerno c'è una clessidra attrezzata dove farete la sosta 2° wi 30M S4.
Da questo punto parte una fessura strapiombante verso destra 35m 7° un chiodo S5.
Salire il fessurone sovrastante prima verso sinistra con un passaggio in camino faticoso e poi arrivati ad una cengia salire verso destra sosta bricolata su due clessidre 4° +S6
Salire obliquando leggermente verso sinistra per 20 m ultima protezione cordino incastrato sosta su spuntoni S7
noi siamo rientrati in doppia portandoci picche e ramponi fino alla S5, se porterete il materiale fino in cima consigliato attaccare lo zaino allimbrago nel passaggio del camino e poi facilmente sulla schiena e potrete rientrare dal sentiero dellagiacoma che raggira il castelletto superiore verso destra
Materiale usato Friend dal blu piccolo al grigio grande Bd e 5-6 viti medie di cui due corte
In questo periodo è secco ma non è detto che in altri momenti possa essere intasato da neve dura e ghiaccio.
BUON DIVERTIMENTO

ANNO APERTURA

26 12 2015

APRITORI

Massimo Faletti Jacopo Pellizzari

Vai alla barra degli strumenti