Vie Ferrate Valle dell’Adige

da 60€ a persona

Non soffri di vertigini?
Sali con noi i sentieri attrezzati con scale e cavi metallici, con la nostra attrezzatura ci spingeremo più in alto in piena sicurezza; con un po’ di condizione fisica e un minimo di allenamento raggiungerai luoghi panoramici e proverai le emozioni di un piccolo alpinista.
A seconda delle tue capacità e allenamento, la guida sceglierà la via ferrata più adatta a te, promettendo panorami mozzafiato a portata di tutti i livelli.
Di seguito una descrizione delle vie ferrate maggiormente praticate.

Il sentiero attrezzato Bertotti sul monte Chegul è adatto per i principianti e offre la possibilità di un giro ad anello sulla Marzola, la montagna spartiacque tra la valle dell’Adige e la Valsugana, con panorama sul lago di Caldonazzo e sulla città di Trento.

Via Ferrata Burrone Giovannelli è una via ferrata che corre in un canyon con cascate, per questo risulta molto fresca anche l’estate. Il canyon è molto suggestivo nella parte superiore e offre un panorama sulla valle dell’Adige con un dislivello di 500m in salita. Raggiunta la cima c'è l'opportunità di degustare dei cibi locali in un ristorante tipico. La discesa è possibile sia a piedi sia in funivia.

Via Ferrata Cadin o Rio Secco a S. Michele all’Adige è una ferrata un po' più tecnica del Burrone Giovannelli, consigliabile la mattina o il pomeriggio in base alle stagioni. Il dislivello è di 400m e offre un panorama sulla valle dell’Adige con la possibilità di pranzare o cenare all’agritur di Faedo.

Via ferrata di Mori è una via ferrata tecnica, esposta e abbastanza difficile con panorama sulla valle dell’Adige. Il dislivello comprende 350m in salita e discesa.

Ferrata delle Aquile Andalo è una bella via ferrata con panorama sia sulla valle dell’Adige che sulla valle del Sarca, detta anche dei laghi, con vista su cinque laghi e un dislivello di 250m in salita e discesa.


**N.B.: Informa in anticipo la tua guida di qualsiasi condizione medica e/o fisica, allergia o altro che potrebbero influire negativamente sull’attività e provocare situazioni di pericolo per te, i tuoi compagni e la guida.**

Materiale

imbracatura, set da ferrata, casco (noleggiabili).

Quando

tutto l'anno, scegliendo l'itinerario in base alla stagione.

Dove

Valle dell'Adige: Trento, Mezzocorona, S. Michele all'Adige, Mori, Andalo.

Costo

- Ferrata Bertotti Chegul - Trento - 60€ a persona min 4 persone

- Ferrata Bertotti più Marzola - Trento - 75€ a persona min 4 persone

- Burrone Giovannelli - Mezzocorona - 80€ a persona min 3 persone

- Cadin - S. Michele - 85€ a persona min 2 persone

- Ferrata di Mori - 85€ a persona min 2 persone

- Ferrata Aquile - Andalo - 105€ a persona min 3 persone

Partecipanti

min. 2/4 e max. 5 persone per guida, a seconda della via ferrata (vd. dettagli alla voce 'costo').